Alcune materie oggetto di erogazione formativa

La M&T è specializzata in erogazione di formazione sia manageriale che specialistica ad Aziende Private nonchè ad Enti della Pubblica Amministrazione. Di seguito, proponiamo l’elenco di alcune materie appartenenti alle due aree.

FORMAZIONE MANAGERIALE

  • Comunicazione efficace
  • Comunicazione strategica
  • Comunicazione pubblica
  • Comunicazione istituzionale
  • Tecniche di comunicazione nel contenzioso giuridico
  • Comunicazione efficace al telefono
  • Gestione e sviluppo dei call-center
  • Comunicazione efficace in pubblico
  • Disinibizione oratoria
  • Tecniche di Marketing base ed avanzato
  • Tecniche di vendita base ed avanzata
  • Tecniche di negoziazione base ed avanzata
  • Sviluppo e gestione della leadership
  • Sviluppo del management e del ruolo del dirigente
  • Costruzione del Team (Team building)
  • Gestione del Team
  • Problem Solving e Decision making
  • Gestione degli stati d’animo e dello stress
  • Gestione delle risorse umane
  • Selezione delle risorse umane
  • Tecniche di motivazione
  • Tecniche di auto-motivazione
  • Lavorare per obiettivi
  • Gestione del tempo
  • Tecniche di Project management
  • Tecniche di content management
  • Vision e mission
  • Gestione dei conflitti

FORMAZIONE SPECIALISTICA
Area Marketing

  • Il piano operativo di internet marketing
  • Marketing turistico
  • Pubblicità & marketing mix
  • Analisi di mercato
  • La pubblicità come leva strategica dell’impresa
  • Messaggi pubblicitari & direct marketing
  • Determinazione e controllo del budget pubblicitario
  • La pianificazione dei mezzi pubblicitari
  • Communication management
  • Marketing interno
  • Marketing operativo e marketing strategico

Area Amministrazione e Finanza

  • Bilancio di esercizio e sua riclassificazione
  • Analisi di bilancio
  • Contabilità analitica e controllo di gestione
  • Gestione tesoreria
  • Finanza aziendale: valutazione di un investimento
  • Project management
  • Sistemi di pagamenti nelle transazioni internazionali
  • “risk management”
  • Gestione del rischio di interesse e gestione del rischio di cambio (strumenti finanziari derivati)
  • Accordi di “BASILEA II” e nuovo rapporto banca-impresa
  • Rating e gli effetti sulle impre s e
  • Internazionalizzazione dell’impresa
  • Organizzazione aziendale
  • “knowledge management” e “learning organization”
  • Amministrazione del personale
  • Lavoro flessibile e riforma “Biagi”

Area Finanza, Banche ed Assicurazioni

  • Materie dell’esame di promotore finanziario
  • Lo sportello bancario
  • Riqualificazione del personale bancario
  • Corso di tecniche di vendita prodotti finanziari e/o assicurativi
  • I prodotti di uno sportello bancario
  • I fidi in agenzia
  • Analisi tecnica
  • L’antiriciclaggio
  • I principi di base di assicurazione
  • Iscrizione al “registro degli intermediari assicurativi e riassicurativi” ai sensi della circ. ISVAP n° 533/2004 e del titolo IX del codice delle assicurazioni
  • Nuove tecniche e metodologie di vendita di prodotti bancari
  • Marketing bancario e “CRM”
  • Prodotti finanziari e assicurativi
  • Fondi pensione
  • Aspetti fiscali degli investimenti finanziari
  • Cross selling
  • Certificazione €fpa di primo livello “european financial adviser” (€fa™)
  • Finanza comportamentale (insieme a un psicologo/sociologo)
  • Principi di “BASILEA II” e nuovi rapporti banca-impresa

 

Area Pubblica Amministrazione

  • Monitoraggio e Valutazione di una Politica Pubblica
  • Indicatori di efficacia e di efficienza di una Politica Pubblica
  • Controllo di gestione nella PA
  • Controllo strategico nella PA
  • Controllo interno nella PA
  • La Politica di Coesione dell’UE:
  • Fondi strutturali, Fondo di coesione e Iniziative comunitarie
  • Il Piano Esecutivo di Gestione (PEG)
  • Dagli obiettivi di PEG all’attuazione: l’azione di monitoraggio sullo stato di avanzamento delle attività
  • Dal Programma di Mandato al PEG
  • I servizi pubblici locali: tipologie e analisi del valore per l’utenza
  • Analisi demografica e psicografica della popolazione;
  • L’analisi di impatto: conoscenze e tecniche utili per la valutazione dei progetti
  • La riforma del “titolo V” della Costituzione e i sistemi di Governance locali
  • Reperire risorse finanziarie: la gestione del patrimonio e la finanza innovativa
  • Le soluzioni organizzative nel processo di riorganizzazione
  • L’ intervento pubblico con risorse scarse: le diverse soluzioni gestionali e i relativi costi
  • Gestione per risultati nella PA
  • La Riforma Biagi nella PA
  • Gestione del cambiamento nella PA: Le “Learnig Organization”
  • La “Qualità” negli Enti Locali
  • Nozioni di archivistica: Principi e metodi della gestione dei documenti e la tenuta degli archivi
  • Tutela della “Privacy”: Il “Documento Programmatico sulla Sicurezza” (DPS).
  • Principi di redazione del bilancio sociale e di mandato
  • Pianificazione strategica e policy making
  • Progettazione partecipata ed i processi di inclusione
  • Le risorse umane come leva per il cambiamento delle amministrazioni pubbliche locali
  • Metodologie e tecniche di project management nella P.A.
  • Leadership e strumenti per una gestione innovativa delle risors e umane nella P.A.
  • Problem solving & Decision making nella pubblica amministrazione

Modalità di erogazione della formazione

La M&T, grazie all’esperienza accumulata nel corso degli ultimi 10 anni dai suoi fondatori, dai professionisti di cui si avvalgono e dalle partnership che hanno stretto, è
in grado di erogare:

  • Formazione Tradizionale in Aula
  • Formazione a Distanza
  • Formazione Outdoor

Formazione Tradizionale in Aula
La location varia in funzione di cosa si sta facendo, di chi è e dove è situato il cliente. Se il tipo di formazione erogata è quella a Catalogo, verranno utilizzate strutture gestite dalla M&T. Se invece si sta fornendo un servizio di formazione aziendale, i corsi, normalmente, sono tenuti presso le strutture messe a disposizione dal cliente e, quindi, sia in azienda che presso sedi appositamente prese in gestione dal cliente stesso (Hotels, centri congressi e quant’altro).

Formazione a Distanza
La M&T, grazie alle importanti collaborazioni instaurate con Università, Università Telematiche e aziende interessate alla sua attività che hanno messo a disposizione la loro tecnologia, è in grado di erogare formazione a distanza secondo diverse metodologie:

  • e-learning
  • tele-conferenza
  • invio di materiale didattico funzionale all’apprendimento in specifici percorsi formativi.

Formazione Outdoor
È una metodologia formativa affermatasi in Italia all’inizio degli anni ’90, oggi sempre più apprezzata e richiesta da privati, da aziende e da pubbliche amministrazioni. Il tutto nasce sulla base di quella che viene definita “Formazione Esperienziale”. Questo tipo di percorso formativo non si svolge in un’aula tradizionale ma, per esempio, nei boschi, oppure al mare, in barca a vela, comunque all’aria aperta, in luoghi dove si può pro c e d e re a simulazioni di guerra o di orientamento. La filosofia è quella di imparare facendo, cioè simulare situazioni in cui gli allievi devono accedere alle proprie risorse mentali e fisiche, individuali e di gruppo, per poter affrontare e risolvere le situazioni pratiche che vengono loro proposte di volta in volta. Un’esperienza simile consente un apprendimento di tecniche e metodi che, per metafora od analogia, sono riportabili successivamente in situazioni lavorative abituali. Anche in questo caso M&T è in grado di offrire un’ampia gamma di possibilità grazie sempre al bagaglio di esperienza maturata dai fondatori e alle sinergie stabilite con Realtà che mettono a disposizione attrezzature, know-how specifici e locations.

Condividi!